CHI FINANZIAMO

In questa pagina vogliamo darti maggiori informazioni sui soggetti privati (persone fisiche)

che possono richiedere ed ottenere un Prestito contro Cessione del Quinto

 

Cessione del quinto

La cessione del quinto è una forma particolare di prestito pensato per i dipendenti a tempo indeterminato (pubblici, privati e statali) e per i pensionati.

Si chiama cessione del quinto perché la rata di rimborso non può in nessun caso essere superiore ad un quinto (20%) dello stipendio o della pensione netti.

 

L’attivazione è molto semplice, non dovrai far altro che definire l’ammontare della richiesta e la durata del prestito: le rate saranno trattenute direttamente dal tuo datore di lavoro o ente pensionistico.

La cessione del quinto dello stipendio è una forma di prestito che non presenta nessun tipo di sorpresa spiacevole, la rata sarà infatti costante e i tassi di interesse (tan e taeg) fissi: non cambieranno mai nel tempo permettendoti di tenere le tue spese costantemente sotto controllo.

Anche il rinnovo della cessione del quinto è molto semplice: basta attendere che sia trascorso il 40% del piano di rimborso del finanziamento e sarà possibile richiedere un nuovo prestito che ti permetterà di ricevere ulteriore liquidità ed estinguere la quota rimanente di quello precedente.

Vantaggi

VELOCE Abbiamo i tempi di delibera e liquidazione delle pratiche fra i più veloci del mercato.

SICURA Copertura assicurativa a tutela: non rischi nulla anche in caso di decesso.

PER TUTTI La cessione del quinto è la forma di prestito più semplice da ottenere anche per chi ha già in corso altri prestiti, disguidi bancari o non ha garanzie patrimoniali.

SUBITO DISPONIBILE Acconti possibili fino al 90% dell’importo richiesto

RICHIEDI ORA IL TUO PREVENTIVO

 

Erogazione cessione del quinto per Dipendenti: come funziona?

I dipendenti a tempo indeterminato di amministrazioni pubbliche o statali e di aziende private possono utilizzare una parte del proprio stipendio, mai superiore ad un quinto del netto percepito, per rimborsare il prestito.

La cessione del quinto è un finanziamento comodo e semplice da ottenere e rinnovare: una volta ottenuta la liquidità richiesta sarà infatti il tuo datore di lavoro a versare la rata mensile trattenendola direttamente dalla tua busta paga.

Il Tan e il Taeg del finanziamento sono fissi e non variano mai così da permetterti di tenere sotto controllo le spese evitando spiacevoli sorprese.

Chi può Richiederla?

Possono ottenere la cessione del quinto in modo facile e molto rapido le seguenti tipologie di dipendenti:

  • Dipendenti a tempo indeterminato in amministrazioni pubbliche, statali e parapubbliche
  • Dipendenti a tempo indeterminato in SRL con più di 16 impiegati
  • Dipendenti a tempo indeterminato in SPA
  • Dipendenti di cooperative

Sei un dipendente privato, per l’erogazione del prestito con cessione del quinto dello stipendio è richiesto un contratto a tempo indeterminato. In questo caso le compagnie che con le loro polizze assicurano il finanziamento richiedono una disponibilità minima di TFR a garanzia del rischio insolvenza. L’ammontare del TFR determina anche l’importo della cifra massima ottenibile. Il prestito viene anche concesso in base alle caratteristiche dell’impresa presso il quale il dipendente lavora. Ad esempio ci sono istituti che non finanziano dipendenti di aziende con meno di 16 impiegati

RICHIEDI ORA IL TUO PREVENTIVO

 

Quali Pensionati possono richiederla?

Possono ottenere la cessione del quinto in modo facile e molto rapido le seguenti categorie di pensionati:

  • INPS
  • INPDAP
  • ENASARCO
  • ENPAS
  • CASSE DI PREVIDENZA PROFESSIONALI (Notariato, Geometri, Forense etc)
  • PENSIONATI ITALIANI RE
  • PENSIONATI ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO

RICHIEDI ORA IL TUO PREVENTIVO

 

facebook youtube

Nome della tua azienda - personalizzalo!