Image

PRESTITO PER PENSIONATI: QUALE CONVIENE?

Il prestito per pensionati è una soluzione di credito a cui ricorrono in molti per poter finanziare piccole spese o realizzare progetti tenuti nel cassetto per molti anni che, proprio grazie al pensionamento, è finalmente possibile mettere in atto. Ovviamente in Italia esistono diversi prodotti finanziari dedicati a questa categoria di consumatori. Se stai cercando la soluzione più adatta alle tue esigenze continua a leggere, abbiamo realizzato questo articolo proprio per aiutarti nella tua scelta.

Prestito per pensionati: la cessione del quinto

La cessione del quinto della pensione è un prestito per pensionati molto diffuso in Italia. Si chiama cessione del quinto perché la rata non può essere superiore ad un quinto della pensione mensile netta. L’altra caratteristica saliente di questo finanziamento è la modalità di rimborso. Non è il cliente che mensilmente versa la rata, bensì l’ente previdenziale, generalmente l’INPS, che la trattiene e la versa alla Banca o Finanziaria che ha erogato il prestito. Questo è possibile in virtù di una specifica convenzione stipulata a monte tra gli enti che erogano il credito e l’INPS stesso.

Questa convenzione garantisce anche l’applicazione di tassi di interessi specifici.

Altre caratteristiche fondamentali sono il tasso fisso e la rata costante. Il pensionato che sottoscrive un contratto di cessione potrà dormire sonni tranquilli sapendo sempre quanto pagherà mensilmente fino a fine piano di rimborso. Inoltre non è necessario presentare garanzie patrimoniali. In fase di valutazione della domanda, invece, non si tiene conto dei ritardi nei pagamenti passati o di eventuali disguidi bancari.

Infine va ricordato che la cessione del quinto è un prestito per pensionati che, per legge, deve essere sempre accompagnato da una polizza contro il rischio vita. In questo modo gli eventuali eredi sono messi al riparo dal rischio di insolvenza legato a questa eventualità.

Tutte queste caratteristiche rendono la cessione un prestito molto conveniente, proprio per questo sono sempre di più i pensionati che ogni giorno si rivolgono agli Istituti Finanziari per richiederlo

Prestito per pensionati: il prestito personale

Il prestito personale è un altro tipo di prestito per pensionati. Molto spesso è finalizzato, quindi bisogna indicare come verrà impiegata la somma ottenuta. Anche in questo caso il tasso è fisso e la rata costante. Il rimborso è però a carico del soggetto che stipula il contratto: bisogna ricordarsi ogni mese di versare la quota. Ritardi o mancati pagamenti sono da evitare in quanto possono portare ad una segnalazione in Crif o Banca Dati.

Molte banche, in fase di valutazione, tengono anche conto della storia creditizia del richiedente, se quindi ci sono stati problemi in pagamenti passati è possibile che la richiesta venga bocciata.

Prestiti Inps per pensionati

Un’altra tipologia di prestito per pensionati è quella dei prestiti INPS. Sono finanziamenti a tasso agevolato rivolti agli iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici. Sono gestiti dal Fondo Credito “Gestione Unitaria autonoma delle prestazioni creditizie e sociali”. I soggetti che erogano questi prestiti sono l’INPS o banche e finanziarie con cui l’Inpdap ha delle convenzioni.

Si dividono in piccoli prestiti Inpdap e in prestiti pluriennali Inpdap. I primi prevedono l’erogazione di importi ridotti e piani di rimborso brevi, compresi tra 1 e 4 anni, gli altri prevedono durate più lunghe e sono concepiti per far fronte a situazioni di particolare necessità. Per accedere al credito è necessario risultare iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, oppure alla Gestione Assistenza Magistrale (ex Enam), o infine essere ex dipendenti di Poste Italiane. Coloro che non sono iscritti non possono quindi accedere a questi tipo di prestito per pensionati.

Se sei interessato a maggiori informazioni, contattaci, noi di Dynamica siamo gli specialisti della Cessione del quinto e siamo sempre a tua disposizione.

 
Puoi ottenere la somma desiderata, sia stando a casasia venendo nella ns sede, ma anche se vuoi, senza mai incontrare nessuno
Decidi Tu come procedere

RESTO A CASA

 

Perfetto

Per poter dar corso alla tua richiesta, dovrei fornirci la seguente documentazione

1- Carta Identità

2- Tessera Sanitaria

 

3- Modello Cud20

4- Modello OBIS M

(questi ultimi 2 documenti, puoi richiederli al tuo Caf /Patronato o se preferisci, puoi delegare noi)



RESTO A CASA

VENGO DA VOI

 

Perfetto

Per poter dar corso alla tua richiesta, dovrei fornirci la seguente documentazione

1- Carta Identità

2- Tessera Sanitaria

 

3- Modello Cud20

4- Modello OBIS M

(questi ultimi 2 documenti, puoi richiederli al tuo Caf /Patronato o se preferisci, puoi delegare noi)



VENGO DA VOI

SENZA INCONTRARE NESSUNO

Perfetto

Per poter dar corso alla tua richiesta, dovrei fornirci la seguente documentazione

1- Carta Identità

2- Tessera Sanitaria

 

3- Modello Cud20

4- Modello OBIS M

(questi ultimi 2 documenti, puoi richiederli al tuo Caf /Patronato o se preferisci, puoi delegare noi)

 

In questo caso il tuo riconoscimento, verrà effettuato con una video call o tramite registrazione telefonica , mentre la modulistica con Firma OTP o con consegna del Plico direttamente a casa tua. 

Scegli la modalità che preferisci



ONLINE / DA CASA

Labianca Emanuele

Via Francesco Crispi 47 , 70123 Bari 

Tel 080 4117153 Fax 080 9692620

labiancaemanuele@gmail.com

Labianca Emanuele n° OAMA2919  P.IVA 06449350724 / C.F. LBNMNL73D04A893J,

legato da un rapporto contrattuale di monomandato con Dynamica Retail S.p.A. (interm. iscr. all’Albo degli intermediari finanziari ex art. 106 TUB, al n. 181)

a cui il Consumatore può discrezionalmente rivolgersi per svolgere attività di istruttoria del prestito,

per la definizione dei relativi rapporti contabili ed ogni altra attività afferente esclusivamente la conclusione dell’affare.